DEUTSCH ENGLISH ITALIANO

KNOTH presenta il pacchetto di efficienza 2020

Venite a conoscenza come potete risparmiare il 35% e più di energia con le macchine nuove e quelle esistenti!

Da sempre, l'utilizzo scrupoloso dell'aria compressa è la regola più importante da KNOTH! Il nostro assortimento completo di ugelli per processi di pulizia a secco è, per cui, utilizzabile a partire da una pressione del flusso di 1,5 bar e sviluppa in quest'area già la sua massima efficacia. 

Nelle normali reti di aria compressa sussistono, però, pressioni di circa 5 bar fino a 8 bar e più. Una potenza non necessaria per i nostri processi: dal compressore fino a ai nostri sistemi, l'aria compressa perde minimo 4 volte dell'energia:

  • Perdita di energia a causa di un riscaldamento durante la compensazione a 5 bar e maggiore
  • Perdita di energia a causa di resistenze in lunghe reti di linee
  • Perdita di energia a causa di perdite in sistemi di aria pressurizzata
  • Perdita di energia a causa di espansione dell'aria durante la riduzione della pressione del flusso alle pressioni a noi necessarie

KNOTH offre, perciò, per ogni scatola di soffiaggio una alimentazione indipendente dell'aria. I compressori dimensionati con precisione apportano aria a sufficienza con minimi valori di collegamento. Il risparmio nel confronto 1:1 di un impianto SurfaceAircleaner in collegamento con una rete di aria compressa e in collegamento ad un'alimentazione diretta è superiore del 20%!!

Questo effetto può essere ancora aumentato tramite l'impiego di ugelli speciali a risparmio energetico, per cui il risparmio complessivo è maggiore del 30%!

L'impiego degli innovativi sistemi di ugelli e processi di pulizia - i quali possono essere integrati in quasi tutti gli impianti di KNOTH - apportano un ulteriore potenziale di risparmio!

La combinazione di questi componenti è utilizzabile in impianti di pulizia a secco e viene offerto da KNOTH con la denominazione "Pacchetto di risparmio energetico" anche per impianti esistenti!

Misuriamo volentieri i vostri vecchi SurfaceAircleaner e PrecisionAircleaner per voi, creando un'offerta per la trasformazione insieme ad una previsione di risparmio.

Tutto in una volta?

Una rete centrale di aria compressa non è flessibile. La potenza dei compressori deve essere calibrata per le punte massime di consumo necessarie - e oltre.

Ciò significa, che il passaggio del flusso massimo necessario deve essere sommato con l'aggiunta di un fattore di sicurezza (vedere grafico):

Gli alimentatori della rete centrale di aria compressa (grafico arancione) devono superare le punte di tutti gli impianti (grafico griglio) con sicurezza - e ciò in modo permanente, anche se questa punta è attiva soltanto pochi secondi.

Inoltre, l'aria viene compensata in modo permanente a oltre 5 bar, il che produce effetti sul grado di efficacia del generatore di aria compressa. Questo non è il caso in impianti di pulizia a secco con alimentazione indipendente di KNOTH.

La linea di collegamento nella grafica illustrata viene rappresentata come segue:

  • rete centrale di aria compressa, linea di collegamento 42,2 kW (cfr. KAESER)
  • Collegamento 2x SurfaceAircleaner, potenza 2x 13,5 kW (cfr. KAESER)

Dato che i generatori di aria compressa da noi forniti sono regolati in modo proporzionale, anche la portata del flusso disponibile viene calibrata alla relativa necessità.

Aria compressa "on demand":

Le nostre stazioni di alimentazione possono commutare dopo brevissimo tempo al funzionamento a vuoto e disattivarsi. In questo modo, il consumo effettivo avviene soltanto durante la pulizia stessa.

In alternativa è possibile - soprattutto nel caso di tempi di ciclo più brevi - introdurre aria compressa durante gli intervalli di processo nelle reti centrali di aria compressa e garantire in questo modo il perfetto sfruttamento delle nostre stazioni di alimentazione.

Download: Rapporto da meinbezirk.at (ca. 150kB)